La nostra storia

presentazione

Certificazione AEO

AEO1° giugno 2017 alla S.PIMA S.r.l. è stata rilasciata l’autorizzazione IT AEOC 17 1301
 
 
Possono ottenere tale status tutti gli operatori economici, ed i loro partner commerciali, che intervengono nella catena di approvvigionamento internazionale (fabbricanti, esportatori,  speditori/imprese di spedizione, depositari, agenti doganali,  vettori, importatori) che, nel corso delle loro attività commerciali, prendono parte ad attività disciplinate dalla regolamentazione doganale e si qualificano positivamente rispetto agli altri operatori, in quanto ritenuti affidabili e sicuri nella catena di approvvigionamento.
 

Al fine di ottenere lo status di AEO, l’operatore economico deve dimostrare di rispettare i seguenti criteri. Alcuni sono comuni ai due tipi di autorizzazione:

  • la conformità alla normativa doganale e fiscale e l’assenza di reati gravi connessi con l’attività economica
  • possedere un sistema efficace di gestione delle scritture commerciali e dei trasporti;
  • garantire la solvibilità finanziaria;
 

Ultime News

news
IVA - Decreto legge 30 agosto 1993
convertito con modificazioni dalla legge 29 ottobre 1993, n. 427 – Art. 50-bis, comma 4 – Immissione in libera pratica di beni non comunitari destinati ad essere introdotti in un deposito IVA.
news
Novità sulle dichiarazioni INTRA per il 2010
Sono in corso di pubblicazione le norme di recepimento della Direttiva Comunitaria 2006/112/CE che:
estendono l’obbligo della presentazione degli elenchi INTRA anche alle prestazioni di servizio effettuate in ambito comunitario; rendono obbligatoria la presentazione per via esclusivamente telematica delle dichiarazioni INTRA beni e/o servizi riferite a periodi decorrenti dal 2010 eliminano la cadenza di presentazione annuale; prevedono nuove soglie per determinare la periodicità di presentazione mensile/trimestrale; introducono nuove modalità per il cambio di periodicità.
news
Dichiarazioni INTRA per il 2010
Le modifiche introdotte dalla direttiva NON riguardano gli elenchi con periodo di riferimento 2009 e cioè:
elenchi annuali 2009 (scadenza 31 gennaio 2010 per presentazione cartacea/floppy e febbraio 2010 per presentazione telematica); elenchi trimestrali 4° trimestre 2009 (scadenza 31 gennaio 2010 per presentazione cartacea/floppy e 5 febbraio 2010 per presentazione telematica); elenchi mensili dicembre 2009 (scadenza 20 gennaio 2010 per presentazione cartacea/floppy e 25 gennaio 2010 per presentazione telematica).

Servizi commerciali

servizi2

  • Criteri di fattibilità’ ed organizzazione presso porti ed aeroporti
  • Preventivi
  • Assistenza tecnica, documentale e logistica
  • Verifica preventiva documentazione nazionale ed estera
  • Istruzione contrattuale Incoterms
  • Appoggio su ns. corrispondenti diretti in tutto il mondo
  • Contatto alle frontiere comunitarie

 

 

 

Servizi accessori

servizi

  • Corsi e seminari informativi presso le Aziende
  • Sessioni in studio
  • Assistenza crediti documentari
  • Consulenza per perizie ed analisi
  • Assistenza telefonica

 

Dogana e fisco

fisco tasse

  • Contrattualistica Internazionale
  • Iva nazionale e comunitaria
  • Dichiarazione, sottoscrizione e presentazione dichiarazioni Intrastat
  • Contenzioso doganale e controversie
  • Accesso presso gli Uffici Ministeriali
  • Rappresentanza ed assistenza Uffici Fiscali e Commissioni Tributarie
  • Depositi doganali e fiscali
  • Rappresentanti Fiscali

 

Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Politica sui Cookie.